PEZZATA ROSSA DELLA CARINZIA

A partire dal primo trentennio del 1800, in Austria, incrociando la razza autoctona Bergshek con le Simmenthal Tedesche e Svizzere, si è cominciato ad ottenere un gruppo di razze Pezzate Rosse di diverse qualità (Danubiana, East Styrian Spotted, Innvertel e Tyrol Spotted).

Ad oggi la Pezzata Rossa rappresenta più dell’80% della popolazione bovina austriaca.
La Osterreichisches Fleckvieh, come viene denominata in Austria, presenta un
mantello rosso sbiadito, zampe, pancia e testa tendenzialmente bianche, corna corte e grossi unghioni gialli.
Oltre a essere anche utilizzata per il lavoro, viene soprattutto apprezzata per la produzione di latte e carne.
Viene macellata tra i 25 e i 30 mesi di vita e se ne ricava una carne dal sapore particolarmente equilibrato.
I capi che ci arrivano al Ranch direttamente dai migliori pascoli della Carinzia hanno delle caratteristiche organolettiche già di ottimo livello che, tuttavia, vengono impreziosite dalla nostra attenta procedura di frollatura (mediamente di 45-60 giorni) che ne esalta la morbidezza e il sapore.