CINTA SENESE

CARATTERISTICHE

La Cinta Senese é una razza suina, considerata una delle più antiche, allevata in Toscana nella zona delle colline del senese secondo un disciplinare ben preciso. La Cinta Senese nel 2012 ottiene il marchio DOP.
Allevati soprattutto al pascolo brado integrale, i maiali di Cinta Senese seguono una integrazione alimentare decisa in accordo con il disciplinare del Consorzio di Tutela della Cinta Senese.
Sono di colore nero ma presentano una fascia bianca continua che circonda completamente il tronco all'altezza delle spalle includendo gli arti anteriori.
Benché le carni presentino un colore particolarmente intenso e differente dalle carni suine tipiche, è il grasso ciò che differenzia la Cinta Senese dagli altri maiali: molto saporito, è di un colore rosato, molto più morbido, è ricco di antiossidanti omega 3 e omega 6.
Il maiale di Cinta Senese raggiunge il peso di circa 150 kg prima della macellazione e viene utilizzato per la produzione di salumi tipici della tradizione Toscana come il salame e le salsicce ma è anche noto per il sapore inconfondibile dei tagli della lombata. L’animale giovane (40-60kg) viene utilizzato anche per la produzione della porchetta.

LA CARNE
L’esclusività della carne di Cinta Senese deriva anche dal fatto che la produzione è estremamente limitata, anche se negli ultimi anni si è intensificata passando dai circa 5.000 capi del primo decennio ai quasi 18.000 degli anni scorsi.