Collezione: VEGAS STRIP

Ricavata dalla parte del collo (chuck) adiacente al Cappello del Prete, vicino alla spalla. E’ stata scoperta da Tony Mata verso la fine del 2013, (lo stesso che agli inizi degli anni 2000 ha scoperto la Flat Iron (cioè la bistecca ricavata dal taglio trasversale del Cappello del Prete, privata della nervatura centrale)).

Mata ha un Ph.D (dottorato di ricerca) in scienza della carne e consulenza dell’industria culinaria. La ricerca che ha portato alla scoperta di questo ottimo taglio è stata supportata dal’Università dell’ Oklahoma.

Dopo la scoperta è stata istituita una partnership con Creekstone Farms tramite la quale viene commercializzata ottenendo, in questi ultimi 6 anni, sia un riconoscimento ufficiale che nome con marchio registrato.

Nel 2020 la National Restaurant Association ha inserito la Vegas Strip Steak nella classifica dei cibi più “trendy”.

Noi al Ranch la riceviamo direttamente da Creekstone Farms.

Lunga e stretta, spessa circa un centimetro, del peso di massimo un kilo, ha un sapore dolce e morbido.

Veramente straordinaria, al Ranch consigliamo di prepararla con la tecnica del Flip&Brush, come la Flat Iron, la Flank o il Diaframma.

0 prodotti

Presto online. Torna a trovarci!